ISTITUTO STATALE ISTRUZIONE SECONDARIA SUPERIORE "AMALDI-NEVIO" POLO LICEALE

Santa Maria Capua Vetere - Caserta

Nella piena fiducia che la formazione culturale continui ad essere un elemento di assoluta importanza pur all’interno di una società “liquida” come la nostra (Bauman, “Modernità liquida” trad. it. 2002), la principale missione che il nostro istituto si propone con la propria azione educativa è quella di sviluppare al pieno quelle competenze che la più moderna riflessione pedagogica considera ormai un prerequisito indispensabile per un organico e consapevole inserimento nella società e nel mondo del lavoro.

L'Istituto intende quindi formare giovani cittadini responsabili, rispettosi del prossimo, culturalmente curiosi, capaci di mettere a frutto la propria creatività tramite le competenze progettuali legate al problem solving ed aperti verso le nuove tecnologie. Persone che, oltre alle competenze disciplinari specifiche, possiedano un metodo di lavoro spendibile con profitto in contesti diversi. Persone che comprendano l'importanza di investire continuamente nella propria formazione ed abbiano gli strumenti culturali e metodologici per farlo, con lo scopo di dare il proprio fattivo e consapevole contributo alla società di cui fanno parte.

LICEO SCIENTIFICO E.AMALDI

IL LICEO EDOARDO AMALDI Il liceo E. Amaldi nasce nell’anno scolastico 1970/71 e si è reso autonomo nell’anno scolastico 1975/76 dal liceo scientifico Diaz di Caserta. La prima sede, situata a via Milbitz, riattata da un ex convento, fu resa inagibile dal terremoto del 1980, e pertanto il liceo fu ospitato da varie strutture in attesa della costruzione di un nuovo edificio, la cui realizzazione è stata fortemente voluta dagli alunni dell’epoca, che si recarono presso gli uffici provinciali manifestando e perorando il loro diritto ad una sede. Dopo iter travagliato, finalmente, dopo nove anni, nell’anno scolastico 1989/90 è stato ultimato l’edificio di attuale residenza, ampliando notevolmente il bacino di utenza e l’offerta formativa: l’istituto conta, oggi circa 1000 alunni e più di 90 docenti. La struttura possiede una palestra, campi polivalenti, un’aula conferenze della capienza di 100 persone ed inoltre laboratori di scienze e chimica, di informatica e linguistico. Nell’anno scolastico 1991/92 il liceo è stato intitolato, dalla prof. Costanza Selvaggio, al fisico Edoardo Amaldi, il cui figlio Ugo è stato presente all’inaugurazione e al posizionamento della targa dedicata all’illustre fisico. Edoardo Amaldi fu professore di fisica sperimentale presso l’Università di Roma, dal 1945, direttore del Centro di fisica nucleare del C.N.R., e dal 1948 vice direttore dell’ Unione internazionale per la fisica pura e applicata. Ha dedicato prevalentemente la sua attività alla fisica nucleare; particolarmente importanti le sue ricerche condotte con la collaborazione di E. Fermi. Nell’anno scolastico 2012/13 il liceo si è arricchito di tre nuovi indirizzi. liceo delle scienze applicate, delle scienze umane e linguistico, per poter accogliere nuove utenze. Lo scorso anno è stato aggiunto anche il liceo delle scienze umane con indirizzo economico giuridico. La popolazione dell’intera Istituzione scolastica è di circa 1400 alunni distribuiti in 46 classi per la sede Amaldi e 15 classi sede Nevio

 

LICEO CLASSICO C.NEVIO

 

 

IL LICEO CLASSICO NEVIO La nascita del Liceo Ginnasio di S. Maria C.V., denominato in seguito “Liceo Cneo Nevio”, risale agli anni immediatamente seguenti l’unità nazionale. L’istituto fu, infatti, istituito nel 1865 ed intitolato ad Alessio Simmaco Mazzocchi (1684-1771), insigne filologo ed epigrafista, illustre cittadino di S. Maria C.V. Il Liceo ottenne il pareggiamento il 5 marzo del 1883 e il riconoscimento sovrano nell’agosto del 1889, assumendo la denominazione di Regio Liceo Ginnasio, intitolato nel 1913 a Giuseppe Garibaldi, l’eroe dei Mille, particolarmente caro alla memoria dei sammaritani. In epoca fascista il Liceo fu intitolato al duca di Genova, Tommaso di Savoia, membro della famiglia regnante. Nella metà degli anni Ottanta, allorquando, preside l’insigne latinista Gastone La Posta, fu deciso di modificarla nel ricordo di Cneo (o Gneo) Nevio, poeta latino del III secolo a.C. originario dell’antica Capua. Dopo avere ospitato il Conservatorio (1872) e la Caserma dei Carabinieri (1927), lo stabile fu adattato ad edificio scolastico con il prolungamento dell’ala occidentale e la realizzazione della facciata cui è anteposta un’ampia costruzione ad emiciclo sulla quale insiste il maestoso ingresso sul corso Garibaldi, oggi Piazza Bovio. Lo scorso anno il liceo si è arricchito dell’opzione Scienze della comunicazione.

 

 

 

 

Notizie

Graduatorie provvisorie...

22 Set, 2017

in data odierna sono pubblicate sull'albo pretorio on line del sito web di questo…

Educazione alla legalità...

21 Set, 2017

Sabato 23 settembre dalle 9:00 alle ore 13:00,nell'ambito del progetto "Educazione…

Accoglienza...primo giorno di Scuola.

14 Set, 2017

Calda accoglienza stamattina per ragazzi e genitori delle classi prime, che hanno…

Di nuovo a Scuola.....

09 Set, 2017

Nell'augurare a tutti un sereno inizio delle attività scolastiche, informiamo  che,…

Learning by doing ...

08 Lug, 2017

Le classi II A e III A e II B del nevio,nel corso di questo anno scolastico,si sono…

URP

ISISS "AMALDI - NEVIO"

 sede Amaldi - Via Mastantuono,6 - 81055 S.Maria Capua Vetere 

    sede Nevio - Piazza Bovio

  (0823848284 sede Amaldi)  

      (0823846323 sede Nevio)

  fax 0823847576 

  ceis03300e@istruzione.it

        ceis03300e@pec.istruzione.it

Cod Mecc.CEIS03300E

C.F.  94019030611

IPA   isissea

Social

Area riservata